“Capracotta Trail” Prato Gentile – 13 Agosto 2016

Lo Sci Club Capracotta il prossimo 13 Agosto organizza “Capracotta Trail”, una gara di corsa in Montagna con partenza e arrivo a Prato Gentile.

Il tracciato di 14 km si sviluppa interamente nei boschi di Monte Campo e lungo la pista di Sci Nordico, il dislivello in salita è di circa 600 m.

A seguire maggiori informazioni.

Criterium Interappenninico – ANNULLATO

Finisce qui la stagione 2015/2016. Tanto si era sperato in questa coda di inverno che a fine marzo aveva coinvolto l’intero appennino per cercare di recuperare le finali previste a Capracotta i prossimi 2 e 3 Aprile ma la foto spiega ogni altra parola. Nei prossimi giorni seguiranno comunicazioni ulteriori da parte degli organizzatori sulla definizione delle varie classifiche.

 

Coppa Italia Rode – Monte Bondone (TN) 19/20.03.2016

Nel week end del 19 e 20 Marzo si sono svolti presso il centro fondo Le Viote del Monte Bondone (TM) i Campionati Italiani Assoluti abbinati all’ultima tappa della Coppa Italia Giovani RODE, evento di chiusura della stagione 2015-2016 per quanto riguarda le gare nazionali.

Lo Sci Club Capracotta è stato rappresentato dall’atleta Paglione Francesca (cat. aspiranti/U18) che ha preso parte alla gara mass start in tecnica libera di 7,5 km che si è svolta Domenica. Francesca si è piazzata al 14° posto con un distacco di 48”, ottimo risultato che conferma il piazzamento ottenuto nella precedente tappa di Coppa Italia e che fa ben sperare in ottica futura.

Di seguito trovate la classifica della gara:

ITA-MS-TL_aspF-bondone2016

Per maggiori dettagli sulla manifestazione e sulle altre gare potete consultare il sito web della Coppa Italia RODE.

 

 

Campionati Regionali Abruzzesi – Alfedena 13.03.2016

Oggi si sono svolti, in località Campitelli di Alfedena, i Campionati Regionali Abruzzesi in Tecnica Libera organizzati dallo Sci Club Alfedena.

Manifestazione molto riuscita grazie all’impegno e alla tenacia dimostrata dagli organizzatori che, in quest’anomala stagione invernale, sono riusciti a preparare al meglio la pista “La Montagnola” per lo svolgimento della gara.

Numerosi sci club del circondario hanno preso parte alla manifestazione, tra questi anche lo Sci Club Capracotta con 12 atleti; li elenchiamo in ordine di categoria:

  • D’Andrea Alessandro e D’Andrea Valerio (cat. Seniores M)
  • Paglione Luca (cat. Ragazzi M)
  • Paglione Giorgia e Venditti Alessia (cat. Ragazzi F)
  • Di Bucci Andrea (cat. Cuccioli M)
  • Angelaccio Maria, Fiadino Nicole, Del Castello Luisa e Di Nucci Ilaria (cat. Cuccioli F)
  • Fiadino Mario (cat. Baby M)
  • Angelaccio Luigi (cat. Baby Sprint M)

Di seguito la classifica e le foto della gara e della premiazione realizzate da Elvira Paglione.

Classifica-Alfedena

Campionati Italiani Allievi – Isolaccia(SO) 11/13.03.2016

Durante il weekend si sono svolti i Campionati Italiani Allievi U16 di sci di fondo a Isolaccia (SO).

Lo Sci Club Capracotta è stato rappresentato dall’atleta Venditti Concetta che ha preso parte a tutte le gare in programma, di seguito i piazzamenti ottenuti.

Gara di Gimkana Sprint TL – 11.03.2016

a) Fase di Qualifica:

  • Venditti Concetta 56^ classificata su 80

b) Fase Finale:

  • Venditti Concetta 60^ classificata su 80

Gara Individuale TL 5km – 12.03.2016

  • Venditti Concetta 69^ classificata su 78

Di seguito le classifiche complete:

Campionati Italiani Ragazzi – Frassinoro (MO) 04/06.03.2016

Si sono svolte nel weekend le prove individuali e a staffetta dei campionati italiani U14-ragazzi a Frassinoro, in condizioni meteo non semplici per una bufera di neve che ha reso complicata l’organizzazione e la disputa delle gare.

Per lo Sci Club Capracotta erano presenti gli atleti Paglione Luca, Venditti Alessia, Paglione Giorgia e Del Castello Beatrice che hanno partecipato a tutte e tre le gare in programma: la Gimkana Sprint TL, la prova individuale di 5 e 4 km T.L. e la staffetta mista insieme ad atleti del Comitato Lazio Sardegna (CLS).

Questi i risultati ottenuti:

Gara di Gimkana Sprint TL – 04.03.2016

a) Fase di Qualifica:

  • Paglione Luca 103° classificato su 119
  • Venditti Alessia 79° classificata su 107
  • Paglione Giorgia 93° classificata su 107
  • Del Castello Beatrice 96° classificata su 107

b) Fase Finale:

  • Paglione Luca 107° classificato su 119
  • Venditti Alessia 81° classificata su 107
  • Paglione Giorgia 93° classificata su 107
  • Del Castello Beatrice 96° classificata su 107

Gara Individuale TL – 05.03.2016

  • Paglione Luca  5 km 113° classificato su 118
  • Venditti Alessia 4 km 93° classificata su 106
  • Paglione Giorgia 4 km 95° classificata su 106
  • Del Castello Beatrice 4 km 104° classificata su 106

Gara di Staffetta Mista 4 x 3,3 km M/F TC – 05.03.2016

  • Staffetta Mista COM/CLS “B” 49^ classificata su 55 squadre

    • Spila Sofia (G.S. Subiaco – 1^fr.) 47° tempo di frazione
    • Petrini Giacomo (G.S. Subiaco – 2^fr.) 47° tempo di frazione
    • Del Castello Beatrice (3^fr.) 52° tempo di frazione
    • Proietti Zaccaria Federico (G.S. Subiaco – 4^fr.) 31° tempo di frazione
  • Staffetta Mista COM/CLS “A” 51^ classificata su 55 squadre

    • Venditti Alessia (1^fr.) 54° tempo di frazione
    • Acqui Francesco (Winter Sport Subiaco – 2^fr.) 24° tempo di frazione
    • Paglione Giorgia (3^fr.) 48° tempo di frazione
    • Paglione Luca (4^fr.) 55° tempo di frazione

Di seguito le classifiche dell’evento:

 

 

 

 

Coppa Italia Giovani – Forni di Sopra (UD) – 27/28.02.2016

Nella seconda giornata di gare, valevoli per la Coppa Italia Rode, a Forni di Sopra (UD), segnaliamo un ottimo 12° posto dell’atleta del nostro Sci Club Francesca Paglione, nella categoria U18.

La gara, una individuale di 7,5 km in Tecnica Libera, è stata resa ancora più dura dalla fitta nevicata che ha accompagnato l’intero svolgimento della manifestazione creando non pochi problemi agli skimen nel scegliere i materiali più adatti al percorso di gara.

Di seguito la classifica e alcune foto di Francesca:

Le altre foto della manifestazione al link: http://www.sportiva.fornidisopra.org/

Coppa Italia ind. TL Forni di Sopra 28.02.2016

Capracottesi alla Marcialonga di Fiemme e Fassa

La Marcialonga è uno degli eventi più importanti del panorama nazionale ed internazionale nello sci di fondo. L’ultima settimana di Gennaio richiama da anni migliaia di sciatori da tutto il mondo, che accorrono desisderosi di misurarsi nei suggestivi 70 km che attraversano le valli di Fiemme e Fassa.

Non da meno il popolo capracottese è particolarmente attratto da questa competizione. Gli atleti del nostro Sci Club, infatti, hanno voluto onorare la Marcialonga sin dalle prime edizioni, mantenendo viva la tradizioni nel corso degli anni fino alle ultime edizione, in cui la passione per la Gran Fondo per eccelenza si è estesa ad un numero sempre maggiore di capracottesi.

Ormai nel paese la Marcialonga è un simbolo di vanto e prestigio per tutti gli sciatori che sono riusciti a portarla a termine ed è argomento di discussioni e dibattiti nelle settimane antecedenti e successive al giorno di gara.

cartolina2cartolina1Nei primi anni ’70 un piccolo gruppo di appassionati dello sci si organizzò per prendere parte alla Marcialonga, nelle edizioni dal 1972 (2^ ed.) al 1974 (4^ ed.) ben 8 portacolori dello Sci Club Capracotta hanno percorso i 70 km da Moena a Cavalese. Questi sono Lorenzo Potena (3 partecipazioni), Mario Fiadino (2), Adriano Comegna (2), Pietro Paglione (1), Fausto Di Tanna (1), Luigi Angelaccio (1), Marco Potena (1) e Antonio Sozio (1). Le cartoline testimoniano le partecipazioni alla 3^ edizione del 1973.

 

Marcialonga 2014
Marcialonga 2014

La passione è tornata viva negli anni ’90, dove un gruppetto di circa 10 fondisti partecipò a 3 edizioni della Marcialonga.

A partire dal 2006 la partecipazione alla Marcialonga è diventata una tappa fissa per i capracottesi, aumentando nel corso degli sia il numero di partecipanti che il livello dei risultati ottenuti.

In totale ben 49 capracottesi hanno preso parte nel corso degli anni alla gran fondo di Fiemme e Fassa, a testimonianza del legame che unisce il nostro popolo con questa manifestazione.

Il più assiduo è Erberto Paglione con ben 13 partecipazioni, a seguire Loreto Carnevale e Pierino Di Tella con 11 arrivi sul traguardo di Cavalese.

Per quanto riguarda i risultati, il migliore è quello ottenuto nel 2012 da Giuseppe Di Bucci, 196° assoluto in 3h38′, risultato che tra l’altro è anche il miglior piazzamento molisano di sempre. Sul podio dei migliori anche Giampietro Fiadino, che nell’edizione del 1995 (una delle poche in tecnica libera) si è piazzato 231° in 3h18′, e Oreste D’Andrea, arrivato in 348^ posizione nel 2009 con un tempo di 3h47′.

Di seguito è riportata una tabella riassuntiva con tutti i capracottesi che sono riusciti a concludere la gran fondo elencati per numero di partecipazioni con il miglior piazzamento ottenuto.

marcialonga

D8788E3C415240099FF0B6A14CFEC91AL’ultima Marcialonga è stata sicuramente condizionata dall’anomala stagione invernale che non ha regalato nevicate sull’intero arco alpino. La macchina organizzativa della Marcialonga è però riuscita ad allestire i 70km in modo impeccabile e quasi 8000 fondisti hanno potuto percorrere il mitico percorso da Moena a Cavalese.

Come al solito la gara è stata dominata dagli scandinavi e a conquistare la “regina” del fondo è il norvegese Tord Asle Gjerdalen, 32 anni, in forza al Team Santander, già vincitore della passata edizione, mentre tra le donne a primeggiare è la svedese Britta Johansson Norgren. Secondo e terzo posto al maschile per Petter Eliassen e Stian Hoelgaard, mentre Katerina Smutna e Seraina Boner terminano rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio femminile. Buone prestazioni per Bruno Debertolis (20°) e Mauro Brigadoi (26°).

In questa edizione 16 atleti dello Sci Club Capracotta hanno portato a termine la gara e altri 2 hanno deciso di fermarsi a Predazzo), qui di seguito sono elencati con la posizione e il tempo impegato:

361. DI BUCCI Giuseppe               1982 ITA-CAPRACOTTA            3:49.03,9
522. FIADINO Giampietro              1971 ITA-ISERNIA               4:02.49,3    
945. D'ANDREA Valerio                1988 ITA-CAPRACOTTA            4:27.39,0
1359. D'ANDREA Alessandro            1986 ITA-CAPRACOTTA            4:49.04,3
1438. CARNEVALE Loreto               1965 ITA-CAPRACOTTA            4:53.05,6  
1691. SANTILLI Pasquale              1981 ITA-CAPRACOTTA            5:05.06,6  
3108. DI TANNA Carmine               1968 ITA-CAPRACOTTA            6:13.24,5  
3895. SANTILLI Luca                  1987 ITA-CAPRACOTTA            6:54.38,4
3902. DE RENZIS Gustavo              1981 ITA-CAMPOBASSO            6:54.57,6  
4579. DI TANNA Antonio               1974 ITA-CAPRACOTTA            7:39.26,5  
4826. PAGLIONE Erberto               1953 ITA-CAPRACOTTA            7:57.21,2  
4977. DI NUCCI Giuseppe              1953 ITA-ISERNIA               8:10.39,7  
5282. DI TELLA Pierino               1953 ITA-ROMA                  8:38.25,7  
5283. SAMMARONE Ercole               1982 ITA-ROMA                  8:38.30,0  
5322. VENDITTI Stefano               1970 ITA-CEPAGATTI             8:41.48,5  
5516. MUSACCHIO Felice               1965 ITA-CAPRACOTTA            9:08.27,7
DNF  PAGLIONE Maurizio               1989 ITA-CAPRACOTTA      5:02.17,4 (Predazzo)
DNF  MARCHIONE Gianluca              1989 ITA-VASTOGIRARDI    5:31.56,3 (Predazzo)

Da segnalare anche la parteciapzione di un’alteta alla Marcialonga Light di 45 km:

184. PAGLIONE Gabriella              1992 ITA-CAPRACOTTA            5:22.38,5

Appuntamento alla Marcialonga 2017, con la speranza di trovare una situazione meteo più favorevole!

	

Festa dello sport regionale, premiati Enrico Sciulli e Caterina Di Bucci

I due atleti di Pescopennataro e Capracotta si sono distinti negli
sport equestri e invernali

CAMPOBASSO – Sono due gli atleti altomolisani premiati alla III festa dello sport organizzata dalla Regione Molise. Si tratta di Caterina Di Bucci di Capracotta (nella foto con il presidente regionale della FISI, che si è fatta onore nello sci nordico e Enrico Sciulli di Pescopennataro per quanto concerne gli sport equestri.

Testimonial d’eccezione della manifestazione che si è svolta al teatro Savoia di Campobasso, Andrea Lucchetta, ex giocatore della nazionale di volley e Luca Pancalli, presidente nazionale del comitato paralimpico.

Atleta dell’anno Pompeo Barbieri, nuotatore di San Giuliano di Puglia sopravvissuto al crollo della scuola durante il terribile terremoto del 2002 dove persero la vita 27 bambini e una maestra.
www.ecoaltomolise.net